Centocinquantesimo

Visto che oggi non lavoro causa principali nel rispetto del Yom Kippur, e sto cominciando a mettere in ordine le cose per rinnovare questo posto, mi sono imbattuto in un paio di foto che non ricordo di aver postato o meno.

A me hanno fatto ridere, quindi – al massimo -, le riposto.

Segnalazione cambio orari
C’è stata un’accesa discussione in tempi diversi. L’equivalente di un web forum su carta, con la location reale.

 

E' severamente vietato
Se l’hanno scritto, qualcuno l’ha fatto.
E’ l’idea di cadere dentro uno di quei cessi chimici montati ai festival di millemila persone ad inquietarmi.
Ora ho capito da dove è nata la sceneggiatura de “Il vendicatore tossico”.

 

2 commenti su “Centocinquantesimo”

  1. Yom Kippur è il giorno ebraico della penitenza, viene considerato come il giorno ebraico più santo e solenne dell’anno. Il tema centrale è l’espiazione dei peccati e la riconciliazione. È proibito mangiare, bere, lavarsi, truccarsi, indossare scarpe di pelle ed avere rapporti sessuali.

    …e poi parlate male della Chiesa Cattolica…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.