Autore: <span class="vcard">Nicola</span>

[…] Ascoltavo ieri sera un cantante, uno dei tanti E avevo gli occhi gonfi di stupore nel sentire“Il cielo azzurro appare limpido e regale” (Il cielo a volte, invece, ha…

Senza categoria

Buongiorno Pianeta Terra! Sono le 13.59 di un soleggiato mercoledì nove novembre 2016 qui a Roma e la notizia del giorno è l’elezione del nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America.

SIGLA

Dopo una roboante maratona elettorale spettacolarizzata alla maniera grossolanamente diretta made in USA (leggasi ‘Murica), ancora una volta il risultato finale è stato l’opposto di quello che si pensava.

misantromia misantromondo

Pronti… via! Qualcosa comincia ad andare storto alla stampa delle carte d’imbarco: risultava solamente nel volo fino a Barcellona nel display dell’operatrice al banco della compagnia aerea, ma visto i…

misantromia misantromondo Senza categoria

Perché iniziare bene l’anno può dare i suoi benefici.

Flashback

Tre Ottobre Venti Quindici

Dopo la lunga e meravigliosa estate 2015 (non ricordavo un’estate così lunga e calda da parecchio tempo), Gabriele e Giulia organizzano una cena fra amici per salutarci prima di un viaggio negli States. Viaggio dovuto ad un concorso vinto da Giulia che l’avrebbe portata ad abitare a Philadelphia per i successivi sei mesi.

Senza categoria

E’ vero. Col passare degli anni i tempi di recupero si dilatano, e mica di poco.
Si dilata il recupero post-sbronza, il recupero per l’affaticamento fisico, il recupero per lo struggimento personale. Non c’è alcuna differenza: ogni sforzo psicofisico necessita di un tempo maggiore rispetto a quando eravamo più giovani.

Senza categoria

[…]Non sapete che sto cercando di pompare sangue dentro di voi, che tutto questo è per voi, e che vi odio tutti quanti, tutti voi figli di puttana… Quando vi addormentate vorrei che non vi svegliaste più, così tanti quanto siete 

misantromia

Ci sono un sacco di cose che diamo per scontato.
Diamo per scontata la possibilità di dormire sotto un tetto e su una superficie morbida ogni notte.
Diamo per scontato il pasto quotidiano.
Diamo per scontato il perfetto funzionamento del nostro corpo trovando mille modi per lamentarci di cose dell’entità di moscerini in confronto alle cose di cui realmente ci si dovrebbe preoccupare.

misantromia misantromondo

La prima volta che ho avuto a  che fare con un paio di sci avevo sei anni.
Gli zii mi portarono a Pila, in Valle d’Aosta, e durante il viaggio d’andata raccontai a mia zia il sogno che avevo fatto la notte prima di partire. Un sogno talmente coinvolgente e significativo che al giorno d’oggi non l’ho ancora dimenticato. Di questo ne parlerò un’altra volta.

misantromia

Se il buongiorno si vede dal mattino.
Se chi ben comincia è a metà dell’opera.
Se Tutto sta nel cominciare.
Se Barba bagnata è mezzo rasa.
Insomma, se tutte quelle cose lì sopra, mi aspetta un anno vagamente allarmante.

misantrocazzate misantromia

(Perché la coerenza – con se stessi -, viene prima di tutto!)   Tre persone in questa foto sono molto più di quello che potete pensare. La quarta è proprio…

misantromia misantromondo