Nicola

Oh Fridom!

Buongiorno Pianeta Terra! Sono le 13.59 di un soleggiato mercoledì nove novembre 2016 qui a Roma e la notizia del giorno è l’elezione del nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America. SIGLA Dopo una roboante maratona elettorale spettacolarizzata alla maniera grossolanamente diretta made in USA (leggasi ‘Murica), ancora una volta il risultato finale è stato l’opposto …

Oh Fridom! Leggi altro »

Barcellona

Centosettantesimo parte II

Pronti… via! Qualcosa comincia ad andare storto alla stampa delle carte d’imbarco: risultava solamente nel volo fino a Barcellona nel display dell’operatrice al banco della compagnia aerea, ma visto i recenti casini successi a Parigi non c’era molto da preoccuparsi. “Non c’era molto da preoccuparsi” che comunque, nella mia scala di ansia da aeroporto, funziona …

Centosettantesimo parte II Leggi altro »

Centosessantanovesimo

E’ vero. Col passare degli anni i tempi di recupero si dilatano, e mica di poco. Si dilata il recupero post-sbronza, il recupero per l’affaticamento fisico, il recupero per lo struggimento personale. Non c’è alcuna differenza: ogni sforzo psicofisico necessita di un tempo maggiore rispetto a quando eravamo più giovani.

Centosessantottesimo

[…]Non sapete che sto cercando di pompare sangue dentro di voi, che tutto questo è per voi, e che vi odio tutti quanti, tutti voi figli di puttana… Quando vi addormentate vorrei che non vi svegliaste più, così tanti quanto siete