Sedicesimo

Incubo di una notte di mezzo inverno Ho sognato una lucciola. No, non “quel genere” di lucciole. L’insetto, intendo. Una lucciola. Volteggiava silenziosa scandendo il suo volo con morbide sequenze luminose, compariva e spariva in vari punti della stanza, buia. Ora sparisce, dopo un accenno di visibile volteggio, per ricomparire vicino a me. Sono sdraiato …

Sedicesimo Leggi altro »